Posted on

Su “Contro l’impegno” di Walter Siti

di Claudio Giunta

Il Mulino online, maggio 2021

Sono riuscito a plagiare questo libro di Walter Siti molto prima che uscisse. Un paio di anni fa mi è capitato di trovarmi a cena, per caso, al suo stesso tavolo, e lui mi ha detto che tra le cose a cui stava pensando, o lavorando, c’era un libro che avrebbe potuto intitolarsi Contro l’impegno. «Ma con i miei tempi», ha aggiunto. Aggiunta un po’ bizzarra, perché tra le molte qualità di Siti ...Leggi tutto "Su “Contro l’impegno” di Walter Siti"
Posted on

Tre modi di arrendersi

di Claudio Giunta

Il Mulino, 3 (2020)

1. Mi sono messo a collezionare scene di resa. La letteratura è piena di eroi vittoriosi, di stoiche resistenze. Alla fine della resistenza non è detto che si vinca, ma intanto si resiste, e questi atti di abnegazione e coraggio finiscono nelle antologie scolastiche: Enea che fonda Roma dopo anni di pene e peregrinazioni; Orlando che si fa ammazzare a Roncisvalle, ma non volta le spalle ai Saraceni; ...Leggi tutto "Tre modi di arrendersi"
Posted on

Qualche domanda sul libro su Labranca

di Claudio Giunta

Il Tascabile, giugno 2020

Federico Sardo mi ha fatto qualche domanda su Le alternative non esistono. La vita e l’opera di Tommaso Labranca per il Tascabile: 1) La prima cosa che vorrei chiederti è il perché del libro. Al di là della stima per gli scritti di Labranca, esplicitata nel testo, che può restare anche un fatto personale, come mai decidere di dedicargli una biografia? C’è l’idea anche di un ...Leggi tutto "Qualche domanda sul libro su Labranca"
Posted on

Le alternative non esistono. La vita e le opere di Tommaso Labranca

di Claudio Giunta
Esce per Il Mulino questo libro su Tommaso Labranca. Comincia così: All’inizio dell’Uomo col megafono George Saunders fa un esperimento. Prova a immaginare com’era la vita mentale di un essere umano del 1200 e la paragona alla vita mentale di un essere umano del 2000. I due esseri umani non sono diversi: pensano entrambi per gran parte del tempo a «genitori, mogli, figli, vicini di casa». ...Leggi tutto "Le alternative non esistono. La vita e le opere di Tommaso Labranca"
Posted on

Su “La guerra di tutti” di Raffaele Alberto Ventura

di Claudio Giunta

Il Foglio, 7 marzo 2020

Mi pare che una delle cose su cui è più interessante riflettere sia il modo in cui l’economia di mercato ha plasmato gli esseri umani e li plasma oggi, in un’epoca di recessione economica, una lunga epoca coincidente più o meno con tutta la mia età adulta. Un’altra cosa interessante sono le conseguenze non della democrazia, che è un’istituzione antica, ma della democrazia pienamente dispiegata, ...Leggi tutto "Su “La guerra di tutti” di Raffaele Alberto Ventura"
Posted on

Le opere e soprattutto la vita di Rocco Tanica

di Claudio Giunta

Il Foglio, 26 maggio 2019

Comicità e umorismo sono proprio cose soggettive. Giorni fa mi è capitato di chiedere a uno dei più bravi scrittori italiani chi lo facesse ridere e lui mi ha citato il nome di un comico televisivo di fronte al quale io non riesco a stare più di cinque secondi senza un attacco di vergüenza ajena. Peggio ancora quando si parla di comicità e umorismo scritti, dei racconti o dei libri che fanno ...Leggi tutto "Le opere e soprattutto la vita di Rocco Tanica"