Posted on

“Quelli che però è lo stesso” di Silvia Dai Pra’ e “Il ruggito della madre tigre” di Amy Chua

di Claudio Giunta
[Saturno, 13 maggio 2011] In un paese meno distratto nel nostro, Quelli che però è lo stesso di Silvia Dai Pra’, diario di una giovane insegnante in una scuola professionale della periferia romana, avrebbe una risonanza non molto diversa da quella che ha avuto Gomorra. O anche maggiore, dato che la camorra riguarda solo un pezzo del paese, e uno può vivere tutta la vita senza mai vederla da ...Leggi tutto "“Quelli che però è lo stesso” di Silvia Dai Pra’ e “Il ruggito della madre tigre” di Amy Chua"
Posted on

Sulla riforma universitaria

di Filippo Pontani
… Una signora che ha fatto l’esame di avvocato alla chetichella in quel di Catanzaro non ha alcun titolo per invocare la meritocrazia, né per raddoppiare l’orario o decurtare gli stipendi a chicchessia (nemmeno, tengo a dirlo, ai dipendenti amministrativi e al personale tecnico). Non poche di queste e consimili proposte sono simili a quelle avanzate dall’Associazione Nazionale dei Docenti ...Leggi tutto "Sulla riforma universitaria"
Posted on

La nostra sconcertante mancanza di materialismo

di Claudio Giunta
Dividerò queste brevi considerazioni sui problemi dell’università in tre parti. In ordine d’importanza e di gravità: (1) strutture, (2) docenti, (3) studenti. Premetto che saranno considerazioni molto concrete, niente affatto tecniche, nate dall’osservazione di come l’università funziona e non dallo studio di ciò che l’università come istituzione è stata, è e potrebbe essere; ...Leggi tutto "La nostra sconcertante mancanza di materialismo"
Posted on

C’è qualcuno che rimpiange gli ittiti?

di Claudio Giunta
… Parlando di quest’argomento, di questa rivoluzione culturale in uno dei suoi ultimi saggi, Richard Rorty si è domandato: «Forse che rimpiangiamo la cultura degli ittiti?». Intendendo dire che molte altre cose, molti altri nuovi problemi ma anche molte altre nuove risposte sono venute dopo gli ittiti, e noi, i posteri, degli ittiti non abbiamo alcun rimpianto. Può darsi che, presi in ...Leggi tutto "C’è qualcuno che rimpiange gli ittiti?"
Posted on

Dante nel pomeriggio

di Claudio Giunta
È proprio necessario tanto Dante a scuola? L’idea di tenere aperte le scuole anche al pomeriggio, a beneficio sia degli studenti che hanno bisogno di ripetizioni o di un posto tranquillo per studiare sia dei cittadini adulti interessati a migliorare la loro istruzione (circolare del Ministero della Pubblica Istruzione, 28 agosto 2007), è una buona idea. Invece, quella di destinare una parte dei ...Leggi tutto "Dante nel pomeriggio"