Posted on

Letteratura a scuola eccetera (un’intervista di Gloria Ghioni per IlLibraio.it)

di Claudio Giunta

IlLibraio.it, maggio 2017

Ora che la scuola è quasi al termine, in attesa del prossimo anno, è il momento di porsi alcuni interrogativi ai quali è difficile rispondere, soprattutto in questi anni di continue riforme. Lei, che si è occupato di un’opera monumentale quale il manuale per il triennio delle scuole superiori Cuori intelligenti. Mille anni di letteratura (Garzanti Scuola, 2016), quali criteri ha adottato per ...Leggi tutto "Letteratura a scuola eccetera (un’intervista di Gloria Ghioni per IlLibraio.it)"
Posted on

Metonimia internazionale. Come insegnare la letteratura a scuola?

di Claudio Giunta

Internazionale online

Càpita che gli studenti del primo anno di Lettere non abbiano letto più di tre o quattro libri seri in vita loro, che non sappiano come finiscono I promessi sposi (si sposano? Non si sposano? Muoiono una sulla tomba dell’altro?) o la Commedia (vede Dio? Non lo vede? Lo vede «in un certo senso»?), però sanno quasi sempre che cos’è una metonimia (o sineddoche). È «la parte per il tutto»: ...Leggi tutto "Metonimia internazionale. Come insegnare la letteratura a scuola?"
Posted on

5 cose da fare per la scuola

di Mauro Piras
www.insegnareonline.com Finisce dunque anche quest’anno scolastico 2013-14. Siamo nella coda prevedibile di ogni giugno-luglio: il conto dei bocciati e dei “sospesi”, l’esame di maturità, la formazione degli organici, delle classi ecc. La solita coda fastidiosa e semi-avvelenata. E come sempre da qualche tempo la sensazione che anche quest’anno è stato pesante, difficile, anzi sempre ...Leggi tutto "5 cose da fare per la scuola"
Posted on

Lavorare in perdita nella scuola

di Mauro Piras
Che cosa resta del lavoro dell’insegnante? Che cosa resta delle ore che un docente passa in classe con i suoi allievi, delle parole che dice, dei discorsi che ascolta, dei rapporti che intesse con i ragazzi? Molti insegnanti, se interrogati, direbbero “poco”, al massimo il ricordo nel tempo, da parte di un ex allievo incontrato dopo anni, di un maestro che “ti ha dato qualcosa”. La nostra ...Leggi tutto "Lavorare in perdita nella scuola"
Posted on

A chi mai può stare a cuore l’uguaglianza a scuola?

di Claudio Giunta
[www.tamtamdemocratico.it – luglio 2011] Una sera sorprendo me stesso – una persona mite, una persona che ha studiato – a tirare una ciabatta contro il televisore, mentre su La7 un deputato di destra e un deputato di sinistra parlano di scuola. Ma non la tiro mentre parla il deputato di destra. La tiro quando il deputato di sinistra interrompe una signora chiaramente non-abbiente e non-colta ...Leggi tutto "A chi mai può stare a cuore l’uguaglianza a scuola?"
Posted on

“Quelli che però è lo stesso” di Silvia Dai Pra’ e “Il ruggito della madre tigre” di Amy Chua

di Claudio Giunta
[Saturno, 13 maggio 2011] In un paese meno distratto nel nostro, Quelli che però è lo stesso di Silvia Dai Pra’, diario di una giovane insegnante in una scuola professionale della periferia romana, avrebbe una risonanza non molto diversa da quella che ha avuto Gomorra. O anche maggiore, dato che la camorra riguarda solo un pezzo del paese, e uno può vivere tutta la vita senza mai vederla da ...Leggi tutto "“Quelli che però è lo stesso” di Silvia Dai Pra’ e “Il ruggito della madre tigre” di Amy Chua"