Posted on

Su “La guerra di tutti” di Raffaele Alberto Ventura

di Claudio Giunta

Il Foglio, 7 marzo 2020

Mi pare che una delle cose su cui è più interessante riflettere sia il modo in cui l’economia di mercato ha plasmato gli esseri umani e li plasma oggi, in un’epoca di recessione economica, una lunga epoca coincidente più o meno con tutta la mia età adulta. Un’altra cosa interessante sono le conseguenze non della democrazia, che è un’istituzione antica, ma della democrazia pienamente dispiegata, ...Leggi tutto "Su “La guerra di tutti” di Raffaele Alberto Ventura"
Posted on

La coda lunga del risentimento

di Raffaele Alberto Ventura

IL magazine del Sole 24 ore, maggio 2017

Il terrorista fai-da-te è l’ultimo arrivato nella grande famiglia dei dilettanti allo sbaraglio. Dopo gli aspiranti tassisti, gli scrittori autopubblicati e un’intera generazione di freelance precari con un computer portatile come unico ufficio, anche nel campo della violenza politica si è finalmente entrati nel nuovo millennio. La sharing economy si è trasformata in platform capitalism. ...Leggi tutto "La coda lunga del risentimento"
Posted on

La scomparsa di Giorgio Agamben

di Raffaele Alberto Ventura

Linus, marzo 2017

Chiunque si sia trovato a esaminare il panorama della filosofia contemporanea ha sicuramente già osservato quel particolare tipo di fenomeno, di cui è impossibile prevedere contemporaneamente moto e posizione, convenzionalmente chiamato “Giorgio Agamben”. Da un intellettuale ci aspettiamo una traiettoria prevedibile come quella di una fascio di particelle, da un incarico universitario all’altro; ...Leggi tutto "La scomparsa di Giorgio Agamben"