Posted on

Ha senso fare un dottorato in discipline umanistiche?

di Claudio Giunta
[www.internazionale.it] In un articolo di qualche anno fa uscito su The Chronicle of Higher Education, l’anglista Thomas H. Benton rispondeva di no: meglio non provarci nemmeno. O meglio, ci si può provare, ma allora bisogna (1) essere ricchi di famiglia; o (2) «appartenere a quella piccola classe di persone ben connessa all’interno dell’accademia che prima o poi troverà un posto da qualche ...Leggi tutto "Ha senso fare un dottorato in discipline umanistiche?"
Posted on

Marocco!

di Claudio Giunta
[Il Mulino, 2 (2013), pp. 331-45] 1. L’immigrazione è una tragedia, un flagello biblico, bisognerebbe chiudere gli aeroporti, minare i porti – penso e ripenso in un caffè di Tangeri mentre una settuagenaria francese cotonata mi comunica, ma non gliel’avevo chiesto, che «sa, riscaldare il mio appartamento a Lione mi costa di più che affittare un appartamento a Tangeri per quattro mesi, ...Leggi tutto "Marocco!"
Posted on

A proposito di “Prima lezione di filologia” di Alberto Varvaro

di Claudio Giunta
[In parte sul supplemento culturale del Sole 24 ore, 18 marzo 2012] Nello studio di un mio collega all’università c’è un foglio appeso al muro che dice «C’è qualcosa nella filologia che fa appello agli istinti peggiori degli esseri umani». La frase è di George Steiner e la potremmo riscrivere, in maniera un po’ meno perentoria, in forma di domanda. Con tante cose da fare e da dire, ...Leggi tutto "A proposito di “Prima lezione di filologia” di Alberto Varvaro"