Posted on

Dante inventa, sogna o ha una visione?

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 18 agosto 2019

Un uomo scrive un libro nel quale racconta di essersi perso in un bosco e di essersi ritrovato senza sapere come nell’aldilà, e di aver visitato in compagnia del poeta Virgilio l’inferno e il purgatorio, e poi il paradiso in compagnia di una ragazza che amava, morta dieci anni prima, e alla fine di aver visto Dio. Cosa dobbiamo pensare? Ovviamente che l’uomo si è inventato tutto, scrivendo ...Leggi tutto "Dante inventa, sogna o ha una visione?"
Posted on

Leggere Dante nel 1330

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 13 gennaio 2019

Avete mai provato a leggere la Commedia di Dante senza commento? Pochi lo fanno, perché pochi – anche tra gli studiosi di professione – sono in grado di farlo. I commenti servono infatti non solo e non tanto per capire la lettera (per esempio cosa vuol dire il verbo abbandonarsi nel verso «[colpo] tal, ch’è più grave a chi più s’abbandona»: non quello che s’intende di solito, come ha ...Leggi tutto "Leggere Dante nel 1330"