Posted on

Kafka a Berlino

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 9 luglio 2017

Ci si era appena ripresi dalla meraviglia di Questo è Kafka? la biografia in 99 frammenti scritta da Reiner Stach (recensito sul Sole da Domenico Scarpa), si avevano ancora gli occhi lucidi, ed ecco che al Martin-Gropius-Bau di Berlino fino al 28 agosto espongono il manoscritto del Processo. Ora, la mostra è una mostrina, due salette, venti minuti di visita, e non c’è niente che il Devoto di Kafka ...Leggi tutto "Kafka a Berlino"
Posted on

Questi li avete letti?

di Claudio Giunta e Gianluigi Simonetti

Internazionale online, dicembre 2016

Insegniamo tutti e due letteratura italiana all’università, e la domanda che ci fanno più spesso gli studenti riguarda i libri che potrebbero o dovrebbero leggere. Ci càpita anche ogni tanto di fare dei corsi di aggiornamento per gli insegnanti, e anche in questo caso la domanda intorno a cosa leggere è una delle più frequenti. Così abbiamo pensato di rispondere facendo un piccolo elenco non ...Leggi tutto "Questi li avete letti?"
Posted on

Su “L’intervallo” di Leonardo Di Costanzo

di Claudio Giunta
www.gliasinirivista.org In questo film ambientato a Napoli Napoli si vede una sola volta, a un quarto d’ora dalla fine. La vediamo in una lunga panoramica dall’alto: tramonto, persiane che si alzano per far entrare l’ultima luce della giornata estiva, ragazzi che sgommano sui motorini, conciliaboli davanti al bar, una concitazione che – lo si avverte – potrebbe facilmente trasformarsi ...Leggi tutto "Su “L’intervallo” di Leonardo Di Costanzo"
Posted on

E’ inutile chiudersi in casa

di Claudio Giunta
[Il Mulino online, 12 giugno 2012] Si è discusso in queste settimane di quanto sia difficile far tradurre i saggi italiani all’estero (La Porta, Luzzatto, Firpo sul «Sole 24 ore») e della possibilità di tenere una parte dei corsi universitari in lingua inglese anche nelle facoltà umanistiche (Gregory e Segre sul «Corriere della Sera»). Le due questioni sono distinte ma la domanda che sta ...Leggi tutto "E’ inutile chiudersi in casa"