Posted on

Su “Editing Novecento” di Paola Italia

di Claudio Giunta
[Domenicale del Sole 24 ore, 16 giugno 2013] Delle varianti d’autore, del loro interesse per la critica, Edmund Wilson pensava questo: «Io non leggo quasi mai varianti, e credo che la pubblicazione e il confronto tra le varie stesure dell’opera di uno scrittore sia per lo più perfettamente futile. I resti, i trucioli della scrittura stanno quasi sempre bene nell’immondizia. Se li lasci ...Leggi tutto "Su “Editing Novecento” di Paola Italia"
Posted on

La filologia d’autore non andrebbe incoraggiata

di Claudio Giunta
[In una versione più estesa in “Ecdotica”, 8 (2011), pp. 104-17] 1. È uscito da poco negli Stati Uniti il romanzo The Pale King di David Foster Wallace. Il libro esce postumo, perché Wallace si è suicidato tre anni fa. Sul suo tavolo di lavoro è stata trovata una redazione provvisoria della prima parte del romanzo, e alcune altre scene sparse. Si tratta pressappoco di un terzo di ...Leggi tutto "La filologia d’autore non andrebbe incoraggiata"
Posted on

Poesia popolare, poesia d’arte

di Claudio Giunta
Riflettere sul rapporto tra poesia d’arte e poesia popolare o tradizionale è interessante, oggi, per due ragioni. La prima è che anche se il problema è vecchio, trito, risaputo, la discussione non è affatto chiusa. La seconda ragione è che quello del rapporto tra poesia d’arte e poesia popolare, o più in generale tra cultura d’élite e cultura popolare, rappresenta un problema fondamentale ...Leggi tutto "Poesia popolare, poesia d’arte"