Posted on

Una buona notizia dalla scuola

di Claudio Giunta

Internazionale online, giugno 2019

In astratto si vorrebbe questo: conosci una disciplina (italiano, matematica, biologia)? La sai insegnare? Ecco la tua cattedra a scuola, buon lavoro. In astratto la cosa è semplice. In concreto, come capita, non lo è per niente, sennò la scuola italiana, il meccanismo di selezione e reclutamento dei docenti, non sarebbe il ginepraio che è. Senza addentrarsi adesso nel ginepraio (informazioni per ...Leggi tutto "Una buona notizia dalla scuola"
Posted on

I dottori di ricerca dovrebbero avere la possibilità di insegnare a scuola

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 14 dicembre 2014

La ventottenne G. è una studiosa eccellente: si è addottorata quest’anno col massimo dei voti, ‘dà una mano in università’, ma senza alcuna prospettiva di assunzione o di contratto (troppo giovane, non ha potuto fare il concorso che – un grato pensiero ai dirigenti del MIUR, se mi stanno leggendo – ha saturato l’università per il decennio a venire), e per il resto lavora come cameriera, ...Leggi tutto "I dottori di ricerca dovrebbero avere la possibilità di insegnare a scuola"