Posted on

Su “Quitaly” di Quit the Doner

di Claudio Giunta
Domenicale del Sole 24 ore, 24 agosto 2014 Come fare, come scrivere, oggi, un ‘Viaggio in Italia’? Prendere la macchina o il treno e attraversare il paese da sud a nord o da nord a sud aveva senso fino a qualche decennio fa, quando l’Italia – mancando la TV e internet – era una plaga semisconosciuta, e quando le differenze tra i posti erano veramente grandi. Oggi si finirebbe per constatare ...Leggi tutto "Su “Quitaly” di Quit the Doner"
Posted on

Cose che fanno ridere/1. Rocco Tanica è il più bravo scrittore comico italiano

di Claudio Giunta
[www.internazionale.it] Nella miscela di cose che sono gli Elio e le Storie tese si fa ovviamente fatica a distinguere l’apporto dell’uno o dell’altro membro del gruppo, e forse la distinzione è vana perché, prima di essere persone che suonano insieme, gli EelST sono amici, e da amici condividono molte opinioni e molti gusti e disgusti. Ma è poi un fatto che il nome «Elio e le storie tese» ...Leggi tutto "Cose che fanno ridere/1. Rocco Tanica è il più bravo scrittore comico italiano"
Posted on

Su Philip Larkin, “The Complete Poems”

di Claudio Giunta
[In una versione più breve sul Domenicale del Sole 24 ore, 16 settembre 2012. Qui trovate una delle più belle poesie di Larkin, tradotta] Nella conferenza-saggio che s’intitola Questa è l’acqua, David Foster Wallace spiega che la lettura e l’esperienza dovrebbero aiutarci ad essere meno autocentrati, cioè a rinunciare all’idea di essere, ciascuno di noi, «il centro assoluto dell’universo, ...Leggi tutto "Su Philip Larkin, “The Complete Poems”"
Posted on

La filologia d’autore non andrebbe incoraggiata

di Claudio Giunta
[In una versione più estesa in “Ecdotica”, 8 (2011), pp. 104-17] 1. È uscito da poco negli Stati Uniti il romanzo The Pale King di David Foster Wallace. Il libro esce postumo, perché Wallace si è suicidato tre anni fa. Sul suo tavolo di lavoro è stata trovata una redazione provvisoria della prima parte del romanzo, e alcune altre scene sparse. Si tratta pressappoco di un terzo di ...Leggi tutto "La filologia d’autore non andrebbe incoraggiata"