Posted on

Una nuova edizione dell’Aminta di Tasso

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 20 giugno 2021

Se si cerca nel Cinquecento italiano un poeta ‘leggero’, il nome che viene in mente non è quello di Tasso ma quello di Ariosto, l’Ariosto fantastico del Furioso o quello confidenziale delle Satire. Di Tasso uomo il lettore medio ricorda soprattutto la psiche tormentata, tra malinconia e follia, e di Tasso autore i toni nobilmente patetici della Liberata. La nuova edizione dell’Aminta curata ...Leggi tutto "Una nuova edizione dell’Aminta di Tasso"
Posted on

Quattro domande sul “Diario politico” di Adriano Tilgher

di Claudio Giunta

Treccani magazine, maggio 2021

Ho ripubblicato per le Edizioni della Normale il Diario politico di Adriano Tilgher. Ne ho parlato con Gio Maria Tessarolo per il magazine della Treccani.  La figura di Adriano Tilgher non è normalmente inserita nel novero dei pensatori politici italiani del Novecento. Da dove nasce dunque questo Diario politico e cosa ci rivela della sua figura? Direi che Tilgher non figura, o quasi, in nessuna ...Leggi tutto "Quattro domande sul “Diario politico” di Adriano Tilgher"
Posted on

Su “Contro l’impegno” di Walter Siti

di Claudio Giunta

Il Mulino online, maggio 2021

Sono riuscito a plagiare questo libro di Walter Siti molto prima che uscisse. Un paio di anni fa mi è capitato di trovarmi a cena, per caso, al suo stesso tavolo, e lui mi ha detto che tra le cose a cui stava pensando, o lavorando, c’era un libro che avrebbe potuto intitolarsi Contro l’impegno. «Ma con i miei tempi», ha aggiunto. Aggiunta un po’ bizzarra, perché tra le molte qualità di Siti ...Leggi tutto "Su “Contro l’impegno” di Walter Siti"
Posted on

Su “Il Barone. Corso Donati nella Firenze di Dante” di Silvia Diacciati

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 9 maggio 2021

Io non ho mai veramente capito quello che succede a Firenze e in Toscana nella seconda metà del Duecento, e più precisamente nei 35 anni che Dante passa nella sua città prima di esserne esiliato. Non che non mi ricordi le date delle battaglie – Montaperti, Campaldino, Caprona – e chi le ha vinte, ma non sono sicuro di avere davvero afferrato in che misura la divisione tra guelfi e ghibellini ...Leggi tutto "Su “Il Barone. Corso Donati nella Firenze di Dante” di Silvia Diacciati"
Posted on

Su “Dante Alighieri. Una vita” di Paolo Pellegrini

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 9 maggio 2021

In più d’uno, tra i saggi sulla vita di Dante usciti negli ultimi decenni, mi è parso di notare due difetti: la tendenza a colmare le molte lacune della documentazione d’archivio con congetture un po’ troppo spericolate circa i movimenti, le azioni, le letture, le idee del poeta; e la tendenza a sovrainterpretare, cioè a forzare i versi danteschi allo scopo di ricavarne informazioni biografiche. ...Leggi tutto "Su “Dante Alighieri. Una vita” di Paolo Pellegrini"
Posted on

Vent’anni fa usciva “L’abusivo” di Antonio Franchini

di Claudio Giunta

Il Foglio, 17 aprile 2021

Esattamente vent’anni fa, maggio 2001, usciva da Marsilio L’abusivo di Antonio Franchini, che per me è uno dei più bei libri italiani del ventennio, forse il più bello, e vorrei spiegare perché mi piace tanto e guadagnargli qualche lettore, dato anche che l’anno scorso è stato ristampato da Feltrinelli e lo si può trovare in libreria. L’abusivo è una storia vera nella quale si intrecciano ...Leggi tutto "Vent’anni fa usciva “L’abusivo” di Antonio Franchini"