Posted on

Su “Lo sbiancamento dell’anima” di Rocco Tanica

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 12 gennaio 2020

Per caso, ho letto Lo sbiancamento dell’anima di Rocco Tanica alternandolo a Bianco di Bret Easton Ellis, e ho notato che condividono alcune peculiarità: sono libri in gran parte autobiografici, sono stati scritti da due cinquantacinquenni nati a distanza di meno di un mese l’uno dall’altro, e – ed è la peculiarità che li fa essere particolarmente vivi e divertenti – tutti e due brulicano ...Leggi tutto "Su “Lo sbiancamento dell’anima” di Rocco Tanica"
Posted on

Su “La lingua disonesta” di Edoardo Lombardi Vallauri

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 29 dicembre 2019

In una delle sue Note in margine a una vita assente, Paolo Milano, che negli anni Cinquanta viveva negli Stati Uniti, parla del disgusto per la pubblicità che provava camminando per la città, così ossessiva da oscurare «il passaggio della vita», e ricorda di aver composto per reazione questo slogan per una marca di carta igienica, slogan che immaginava «stampato a lettere di nuvole» nel cielo ...Leggi tutto "Su “La lingua disonesta” di Edoardo Lombardi Vallauri"
Posted on

Su “La forza dei sentimenti” di Elena Papadia

di Claudio Giunta

Il Foglio, 28 dicembre 2019

Che cos’è che ci muove, gli interessi o le idee? Decidiamo di impegnarci in una causa, di considerarla buona perché quella causa soddisfa i nostri bisogni e i nostri desideri oppure perché adempie il nostro senso di giustizia? E il nostro senso di giustizia deriva dalle cose che abbiamo letto o abbiamo respirato nell’aria del tempo oppure dalle cose che abbiamo visto e patito? Questioni del ...Leggi tutto "Su “La forza dei sentimenti” di Elena Papadia"
Posted on

Le belle maniere dell’Università di Padova

di Claudio Giunta
Questo è il testo di una lettera aperta sottoscritta da varie decine di docenti dell’Università di Trento e inviata ai colleghi dell’Università di Padova. Tema: il ventilato accordo tra la Giunta della Provincia Autonoma di Trento e l’Università di Padova per aprire una facoltà di Medicina nella città di Trento. Qui si può firmare la lettera. E qui ci si può fare un’idea ...Leggi tutto "Le belle maniere dell’Università di Padova"
Posted on

Su “Opere di bottega” di Fruttero e Lucentini

di Claudio Giunta

Domenicale del Sole 24 ore, 8 dicembre 2019

Non ci si sperava più. Si sapeva che alla Mondadori progettavano di dedicare uno-due Meridiani a Fruttero e Lucentini, e che Domenico Scarpa ci stava lavorando, ma erano anni, e a un certo punto è venuto il dubbio – tra gli aficionados, magari a Segrate avevano tutto chiaro – che non se ne sarebbe fatto niente. E invece eccoli qui, due Meridiani, più di 1500 pagine di F&L, a portare grande ...Leggi tutto "Su “Opere di bottega” di Fruttero e Lucentini"
Posted on

Oh, Venafro!

di Claudio Giunta

Internazionale online, novembre 2019

La cittadina di Venafro – in Molise occidentale, quasi all’incrocio con Lazio e Campania, poco più di diecimila abitanti – si può dividere in tre parti o strati. Il primo strato, in basso, è la strada statale «Via Colonia Giulia», che attraversa la cittadina da ovest a est. La corriera vi deposita qui. Da una parte della strada c’è il bar «Pistacchio», dall’altra c’è il bar «L’altro ...Leggi tutto "Oh, Venafro!"