Posted on

“I giorni e gli anni” di Uwe Johnson

di Claudio Giunta
La casa editrice L’Orma ha pubblicato il terzo volume – e ripubblicato i primi due – del capolavoro di Uwe Johnson (era meclemburghese, si legge uve iónson) «I giorni e gli anni» (traduzione di Nicola Pasqualetti e Delia Angiolini) uno dei grandi romanzi del Novecento. I romanzi di questi ultimi anni danno spesso l’impressione che (1) la vita dello scrittore-protagonista, la sua ...Leggi tutto "“I giorni e gli anni” di Uwe Johnson"
Posted on

Su “Cuore primitivo” di Andrea De Carlo

di Matteo Marchesini
Il Foglio, 31 ottobre 2014 «Che fa nel ritratto lo Scrittore? Scrive, che domanda!», diceva Sbarbaro pensando alle pose dei suoi colleghi più impettiti. Lo sfottò m’è tornato in mente leggendo Cuore primitivo (Bompiani), l’ultimo romanzo di De Carlo, che invita a fare il punto sui trent’anni di presenza pubblica del nostro narratore più liquido e seriale. Ma a ricordarmi Sbarbaro ...Leggi tutto "Su “Cuore primitivo” di Andrea De Carlo"
Posted on

“Solovki”, da Bookabook a Mondadori

di Claudio Giunta
Mmmmm…. Veramente era cominciato tutto un po’ come uno scherzo (davvero!): uno scherzo scrivere una specie di romanzo giallo, uno scherzo mandarlo a un’agenzia letteraria, uno scherzo organizzare il crowdfunding con Bookabook, mettere dei pezzi in rete… Be’, alla fine la cosa si è fatta seria: Mondadori ha comprato i diritti del libro, lo pubblicherà nel 2015. Incredibile, ...Leggi tutto "“Solovki”, da Bookabook a Mondadori"
Posted on

Sulla nuova biblioteca dell’università di Trento

di Claudio Giunta
Corriere del Trentino, 21 ottobre 2014 Spiegàti più volte, i fatti relativi alla nuova biblioteca delle Albere non sono ancora chiari a tutti, specie quanto alla parte che, nella vicenda, ha avuto l’università: lo si deduce anche dall’articolo di Franco Rella uscito venerdì scorso su questo giornale, articolo nel quale si parla tra l’altro di una «inesausta e forse inesauribile volontà ...Leggi tutto "Sulla nuova biblioteca dell’università di Trento"
Posted on

Libertà di riproduzione nelle biblioteche e negli archivi

di Mirco Modolo
Il Giornale dell’Arte n. 345, settembre 2014 A Londra e Parigi gli studiosi possono riprodurre i documenti con mezzi propri, in Italia ancora no. Il danno per la libera ricerca è gravissimo. La nuova norma introdotta dal decreto ArtBonus, che prevede la liberalizzazione delle riproduzioni nei musei, sarà pure una novità interessante per le migliaia di turisti che potranno ora sbizzarrirsi ...Leggi tutto "Libertà di riproduzione nelle biblioteche e negli archivi"
Posted on

L’agente segreto

di Guido Vitiello
Il Foglio, 20 settembre 2014 Edmondo Berselli si divertiva a immaginare che nelle riunioni a via Solferino, quando i casi del giorno richiedevano un commento dotto e pensoso, la redazione del Corriere brancolasse nel buio finché una vocina esitante non tirava fuori, per il sollievo generale, il nome decisivo: “Magris?”. A Repubblica non hanno più in panchina l’asso absburgico, ma chissà ...Leggi tutto "L’agente segreto"